Scheda ETF

Nome: Lyxor Ucits ETF Thailand

Dati principali

Nome: Lyxor Ucits ETF Thailand
Sottostante: Set 50 Net Total Return
Mercato di riferimento: Azionario Mercati Emergenti
Emittente: Lyxor
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 178,8 EUR   Data: 26.11.2020   Massimo (giorno): 179,18   Minimo (giorno): 178,8

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,45%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Lyxor Ucits ETF Thailand replica l’andamento dell’indice Set 50 Net Total Return che rappresenta i principali titoli azionari della borsa tailandese. Lo strumento è quindi adatto a chi intende effettuare un investimento concentrato a livello geografico in un’area emergente come la Tailandia. L’elevata volatilità del mercato sottostante, infine, lo rende adatto ad un investimento con finalità di carattere speculativo nel medio e breve periodo.
Sintesi:
Questo Etf replica l’andamento dell’indice Set 50 Net Total Return composto dalle principali società quotate sulla borsa tailandese. Lo strumento è adatto a chi intende effettuare un investimento concentrato a livello geografico in un paese in via di sviluppo come la Thailandia.
Indice sottostante:
L'indice Set 50 Net Total Return riflette i rendimenti del mercato azionario thailandese includendo le azioni delle società medio-grandi quotate sulla Borsa del Paese. L'indice è di tipo Total return, quindi prevede il reinvestimento dei dividendi netti. L'indice viene riesaminato e ribilanciato trimestralmente e semestralmente.
Strategia:
Lo strumento appare indicato come componente all'intero di un portafoglio abbastanza portafoglio. L’alta volatilità dell’indice rende in ogni caso lo strumento interessante in ottica di trading di breve periodo.
Fattori di rischio:
La Thailandia è un mercato emergente e, proprio per questa natura, rimane elevata la componente legata al rischio paese. Da sottolineare inoltre l’importanza del rischio di cambio: l’investitore assume infatti una esposizione completa al cambio euro/baht tailandese che, a causa della elevata volatilità, potrebbe incidere in maniera significativa sul rendimento complessivo dell’Etf.

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967