Scheda ETF

Nome: Source US Energy Infrastructure UCITS ETF (A)

Dati principali

Nome: Source US Energy Infrastructure UCITS ETF (A)
Sottostante: Morningstar Mlp Composite Index Tr
Mercato di riferimento: Tematici
Emittente: Source
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 41,915 EUR   Data: 2.12.2020   Massimo (giorno): 41,915   Minimo (giorno): 41,915

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi -58,16
6 mesi -58,16
12 mesi -58,16
36 mesi -138,98
  val.
Costi gestione annui 0,50%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Source US Energy Infrastructure UCITS ETF (A) si rifà a un indice composto da Master limited partnership (MLP) statunitensi negoziate pubblicamente e operanti nel settore dell'energia. L'ETF adotta una replica fisica completa. Non è prevista la distribuzione di dividendi.
Sintesi:
Questo Etf permette di avere un'esposizione sul settore energetico attraverso l'investimento in Master limited partnership (MLP) statunitensi.
Indice sottostante:
L'indice Morningstar Mlp Composite Index Tr è composto da 38 elementi costitutivi e si propone di replicare master limited partnership statunitensi negoziate pubblicamente e operanti nel settore dell'energia ("MLP"). L'indice mira a fornire un'esposizione rappresentativa e diversificata alle MLP ponendosi come obiettivo il 97% superiore delle MLP per capitalizzazione di mercato, ponderando gli elementi costitutivi in funzione delle loro distribuzioni annuali totali e attribuendo un'esposizione massima ai singoli elementi costitutivi del 10%. L'indice viene ribilanciato trimestralmente e rivisto ogni sei mesi.
Strategia:
Questo ETF replica le evoluzioni della performance delle Master limited partnership (MLP) statunitensi. Lo strumento offre una limitata diversificazione geografica, in quanto comprende realtà esclusivamente statunitensi.
Fattori di rischio:
L'investimento è esposto ai rischi di mercato legati alle evoluzioni delle MLP che compongono l'indice sottostante. Inoltre, l'ETF presenta un rischio di cambio risultante dall’evoluzione del cambio tra euro e dollaro Usa.

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967