Scheda ETF

Nome: iShares FactorSelect MSCI USA UCITS ETF

Dati principali

Nome: iShares FactorSelect MSCI USA UCITS ETF
Sottostante: MSCI USA Diversified Multiple-Factor Index
Mercato di riferimento: Azionario Usa
Emittente: iShares
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 8,112 EUR   Data: 9.4.2021   Massimo (giorno): 8,112   Minimo (giorno): 8,112

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,35%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L'iShares FactorSelect MSCI USA UCITS ETF replica l'indice MSCI USA Diversified Multiple-Factor Index. L'intento è massimizzare l’esposizione a quattro fattori di stile specifici (valore, qualità, momentum e capitalizzazione), mantenendo un rischio di mercato simile a quello dell’indice tradizionale MSCI. E' un fondo a replica fisica ottimizzata, pertanto può utilizzare tecniche di ottimizzazione al fine di realizzare un rendimento simile a quello del proprio indice di riferimento.
Sintesi:
L'iShares FactorSelect MSCI USA UCITS ETF permette un'esposizione all'azionario statunitense in base a quattro fattori di stile specifici (valore, qualità, momentum e capitalizzazione).
Indice sottostante:
L'MSCI USA Diversified Multiple-Factor Index prende posizione sull'azionario statunitense selezionando i titoli in base a quattro fattori di stile specifici (valore, qualità, momentum e capitalizzazione).
Strategia:
L'obiettivo è quello di generare un rendimento superiore rispetto agli altri indici che si rifanno allo stesso universo d'investimento. Lo strumento si configura quindi come una valida opportunità per investire sul mercato azionario statunitense cercando di pervenire a una extra performance rispetto ai tradizionali indici a capitalizzazione.
Fattori di rischio:
Questo ETF consente di prendere posizione in maniera diversificata su azioni statunitensi. Per quanto riguarda il rischio cambio bisogna tenere conto della definizione dell’ETF in euro con i componenti dell'indice sottostante quotati invece in dollari Usa con l'investitore esposto quindi alle fluttuazioni del cambio euro/dollaro.

Sondaggi

Dove andrà il Bitcoin alla fine del 2021?
crollerà a 10mila euro
sfonderà quota 100mila euro
salirà intorno ai 70mila euro
rimarrà intorno ai 40-50mila euro

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967