Scheda ETF

Nome: iShares Euro Government Bond 0-1yr Ucits ETF

Dati principali

Nome: iShares Euro Government Bond 0-1yr Ucits ETF
Sottostante: Barclays Euro Short Treasury Bond Index
Mercato di riferimento: Titoli di Stato
Emittente: iShares
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 98,64 EUR   Data: 23.5.2019   Massimo (giorno): 98,64   Minimo (giorno): 98,64

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,20%
Armonizzato
Dividendo distribuito 0,1127 EUR
Data stacco dividendo 18/12/2013
Descrizione e commento:
L'iShares Euro Government Bond 0-1yr Ucits ETF è un fondo obbligazionario che mira a replicare l’indice Barclays Euro Short Treasury Bond Index con esposizione a un paniere diversificato di obbligazioni governative in Euro, con scadenze variabili da 0 a 12 mesi. Presenta un Ter dello 0,20% e paga un dividendo ogni sei mesi. Questo Etf è caratterizzato da un profilo di rischio molto basso e scadenze molto brevi che permettono di risentire meno della dinamica dei tassi di interesse rispetto ai bond a più lunga scadenza.
Sintesi:
L'iShares Euro Government Bond 0-1yr Ucits ETF permette una esposizione a un paniere di obbligazioni governative denominate in Euro. Comprende 26 titoli di Stato e offre un'esposizione diversificata nell’universo dei principali Paesi europei.
Indice sottostante:
Il Barclays Euro Treasury Bond 0-1 annovera al suo interno 26 obbligazioni governative denominate in euro. Tra i paesi maggiormente rappresentati spicca la Germania con oltre un terzo del paniere, seguita da Italia (20,73%) e Francia (20,11%). La scadenza media delle obbligazioni governative presenti nel paniere risulta di 0,44 anni. Il rating della maggioranza delle emissioni è di tripla A (62,89%). L'indice viene ribilanciato ogni mese.
Strategia:
L'iShares Euro Government Bond 0-1yr Ucits ETF può essere utilizzato per incrementare la diversificazione di portafogli esposti sull’azionario o per migliorare la diversificazione di investimenti in altre esposizioni obbligazionarie. Attraverso questo Etf, con un singolo acquisto, si accede a un paniere di emissioni obbligazionarie governative dei principali Paesi dell’Unione Europea con duration molto bassa.
Fattori di rischio:
Il fattore di rischio principale è legato alla dinamica dei tassi di interesse che si ripercuote sul valore dei prezzi delle obbligazioni e quindi sul rendimento dell’Etf. L'avvio di una politica monetaria restrittiva nell'area euro avrebbe effetti negativi sui prezzi delle obbligazioni governative e quindi sull'Etf. Marginale il rischio è legato alla possibile revisione al ribasso del rating degli emittenti, che sono i principali Stati dell'Eurozona.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]