Scheda ETF

Nome: PowerShares US HY Fallen Angel UCITS ETF

Dati principali

Nome: PowerShares US HY Fallen Angel UCITS ETF
Sottostante: Citi Time-Weighted US Fallen Angel Select Index
Mercato di riferimento: Titoli di Stato
Emittente: PowerShares
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 22,225 EUR   Data: 11.11.2019   Massimo (giorno): 22,32   Minimo (giorno): 22,225

Rendimento %
Da inizio anno 0,59
3 mesi 0,59
6 mesi 0,59
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,45%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il PowerShares US High Yield Fallen Angels UCITS ETF replica l'Indice Citi Time-Weighted US Fallen Angel Bond Select, creato sulla base dell'Indice Citi US High-Yield Market. I titoli per poter essere selezionati devono essere compresi nella fascia di rating C di S&P e Ca di Moody’s e BB+ di S&P e Ba1 di Moody’s. Con l’espressione “Fallen angels” si intendono obbligazioni inizialmente classificate come investment grade e in seguito declassate a high yield, idonee pertanto all'inserimento nell'indice. Prevista la distribuzione di dividendi ogni tre mesi.
Sintesi:
Questo Etf si rifà a obbligazioni societarie di tipo sub-investment grade denominate in dollari statunitensi.
Indice sottostante:
Il Citi Time-Weighted US Fallen Angel Bond Select viene ribilanciato ogni mese. L’esposizione massima sugli emittenti ha un limite del 5%, mentre le ponderazioni temporali dei costituenti hanno un tetto massimo pari a 5 volte i rispettivi pesi basati sul valore di mercato.
Strategia:
L’investimento consente attraverso un singolo acquisto di accedere a un paniere di emissioni obbligazionarie numericamente elevato e caratterizzato da una efficace diversificazione settoriale. L’investimento risulterà premiante se effettuato in una fase caratterizzata da espansione monetaria, con tassi di interesse calanti e con una inflazione contenuta.
Fattori di rischio:
La valuta di trattazione sul mercato regolamentato Borsa Italiana (Euro) non corrisponde alla valuta dei titoli che compongono l’Indice (USD) e pertanto l’investitore è esposto alle variazioni del tasso di cambio tra la valuta del suddetto mercato e le valute dei titoli componenti l’indice.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]