Scheda ETF

Nome: Franklin LibertyQ U.S. Equity UCITS ETF

Dati principali

Nome: Franklin LibertyQ U.S. Equity UCITS ETF
Sottostante: LibertyQ U.S. Large Cap Equity Index
Mercato di riferimento: Azionario Usa
Emittente: Franklin Templeton
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 28,395 EUR   Data: 5.8.2019   Massimo (giorno): 28,395   Minimo (giorno): 28,395

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,25%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Franklin LibertyQ U.S. Equity UCITS ETF investe in titoli statunitensi a larga e media capitalizzazione e si prefigge di replicare la performance dell’Indice LibertyQ U.S. Large Cap Equity (l’“Indice sottostante”) quanto più strettamente possibile. Il Fondo punta a replicare l’Indice sottostante detenendo tutti i suoi titoli in una proporzione analoga alla loro ponderazione nell’Indice sottostante. Le partecipazioni dell’Indice sottostante sono selezionate dall’Indice Russell 1000® (l’“Universo d’investimento”) utilizzando un processo di selezione multifattoriale trasparente che applica quatto fattori di stili d’investimento (Quality, Value, Momentum e Low Volatility).
Sintesi:
Questo Etf investe in titoli a media e grande capitalizzazione negli Stati Uniti e replica il LibertyQ US Large Cap Equity Index, i cui componenti sono selezionati da Russell 1000® Index attraverso un processo di selezione multi-factor con particolare attenzione a parametri di qualità
Indice sottostante:
L’Indice LibertyQ U.S. Large Cap Equity Index è composto da 250 titoli azionari statunitensi a larga e media capitalizzazione selezionati dal Russell 1000 Index utilizzando un processo di selezione multifattoriale trasparente che applica quatto fattori di stili d’investimento (Quality, Value, Momentum e Low Volatility).
Strategia:
L'Etf fornisce esposizione azionaria USA con un'enfasi su caratteristiche di qualità e valore, al fine di perseguire attraente performance aggiustata per il rischio. Il prodotto fornisce esposizione mirata a fattori strategicamente ponderati con un'enfasi sulla qualità. L'Etf è progettato per aiutare gli investitori a perseguire forti rendimenti aggiustati per il rischio nel lungo periodo.
Fattori di rischio:
Il rendimento può risentire delle fluttuazioni valutarie. Le fluttuazioni valutarie possono incidere sul valore degli investimenti esteri. L'Etf intende tracciare la performance dell’Indice sottostante, che è composto da 250 titoli azionari selezionati dal Russell 1000 Index. Tali attività sono storicamente soggette ad oscillazioni di prezzo dovute a fattori quali volatilità del mercato azionario generale, modifiche delle prospettive finanziarie oppure fluttuazioni dei mercati valutari. Altri rischi significativi comprendono: rischio di controparte, rischio valutario, rischio dei derivati, rischio legato agli indici, rischio di negoziazione sul mercato secondario.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]