Scheda ETF

Nome: Franklin FTSE China UCITS ETF

Dati principali

Nome: Franklin FTSE China UCITS ETF
Sottostante: FTSE China 30/18 Capped
Mercato di riferimento: Azionario Cina
Emittente: Franklin Templeton
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 31,47 EUR   Data: 4.12.2020   Massimo (giorno): 31,5   Minimo (giorno): 31,175

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,19%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Implementa idee d'investimento sulla Cina per la componente mercati emergenti di un portafoglio.
Fornisce un'esposizione mirata alle grandi e medie imprese cinesi.
Si prefigge di fornire risultati di investimento che corrispondano fedelmente, al lordo di commissioni e spese, alla performance dell'indice FTSE China 30/18 Capped Index.
Sintesi:
L'Etf investe in azioni di grande e media capitalizzazione in Cina
Indice sottostante:
Investe in azioni di grande e media capitalizzazione in Cina e mira a tracciare il più fedelmente possibile la performance dell'indice FTSE China 30/18 Capped
Strategia:
Questo Etf è indicato a chi vuole puntare sul mercato azionario cinese con esposizione diretta al renminbi. Tuttavia, la concentrazione geografica e la volatilità del rapporto di cambio suggeriscono di adottare una logica di diversificazione di portafoglio.
Fattori di rischio:
L'Etf intende tracciare la performance dell'Indice sottostante, composto da azioni cinesi di grandi e medie capitalizzazione. Tali asset sono stati storicamente soggetti a variazioni di prezzo a causa di fattori quali la volatilità generale dei mercati azionari, le variazioni delle prospettive finanziarie o le fluttuazioni dei mercati valutari. Di conseguenza, la performance del Fondo può fluttuare in modo significativo in periodi di tempo relativamente brevi.
Altri rischi significativi sono: rischio di concentrazione, rischio di controparte, rischio di cambio, rischio di derivati, rischio di mercati emergenti, rischio di negoziazione sui mercati secondari e rischio di Shanghai-Hong Kong Stock Connect e Shenzhen-Hong Kong Stock Connect.

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967