Scheda ETF

Nome: Ossiam ETF iSTOXX Europe Minimum Variance

Dati principali

Nome: Ossiam ETF iSTOXX Europe Minimum Variance
Sottostante: iSTOXX Europe Minimum Variance index Net Return
Mercato di riferimento: Azionario Europa
Emittente: Ossiam
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 195,1 EUR   Data: 16.9.2020   Massimo (giorno): 195,1   Minimo (giorno): 195,1

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,65%
Armonizzato
Dividendo distribuito No
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L'Ossiam ETF iSTOXX Europe Minimum Variance ha come obiettivo la replica di un indice comprendente azioni selezionate in base a criteri volti a minimizzare la volatilità complessiva dell'investimento.
Sintesi:
Questo ETF consente di prendere posizione sulle maggiori società europee. Le azioni che vengono selezionate tra quelle dell'Euro Stoxx 600 che presentano minore volatilità e con correlazioni storiche abbastanza basse da consentire una riduzione del profilo di rischio.
Indice sottostante:
L’indice iSTOXX Europe Minimum Variance index Net Return calcola la performance net total return di una selezione di titoli, compresi nell’indice Stoxx Europe 600, che sono tra i più liquidi e che vengono ponderati al fine di minimizzare la volatilità del portafoglio complessivo. L’indice è calcolato e pubblicato in tempo reale e a fine giornata da STOXX Ltd.
Strategia:
Lo strumento si configura come una valida opportunità per investire su titoli europei. La strategia "minimum variance" permette di ridurre ulteriormente la rischiosità dell'investimento andando a selezionare le azioni dell'indice Euro Stoxx 600 che presentano minore volatilità e bassa correlazione tra loro.
Fattori di rischio:
La dinamica dei tassi di interesse ha complessivamente una rilevanza contenuta, anche se l’investimento rimane senza dubbio favorito da politiche monetarie espansive. Per quanto riguarda il rischio cambio bisogna tenere conto della definizione dell’ETF in euro con la presenza però di società non appartamenti all'area euro, in particolare britanniche e svizzere.

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967