Scheda ETF

Nome: WisdomTree Europe SmallCap Dividend UCITS ETF

Dati principali

Nome: WisdomTree Europe SmallCap Dividend UCITS ETF
Sottostante: WisdomTree Europe SmallCap Dividend Index
Mercato di riferimento: Style
Emittente: WisdomTree
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 19,344 EUR   Data: 14.5.2021   Massimo (giorno): 19,43   Minimo (giorno): 19,344

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,38%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il WisdomTree Europe SmallCap Dividend UCITS ETF permette di prendere posizione sulle smal cap europee privilegiando i titoli di società con maggiori dividendi distribuiti con la ponderazione dei membri dell'indice sottostante dipendente proprio dall'entità dei dividendi distribuiti. L'ETF applica una replica fisica a campione con la distribuzione di dividendi su base trimestrale.
Sintesi:
Il WisdomTree Europe SmallCap Dividend UCITS ETF permette di prendere posizione sulle smal cap europee. La ponderazione dei membri dell'indice sottostante dipendente dall'entità dei dividendi distribuiti.
Indice sottostante:
L'indice WisdomTree Europe SmallCap Dividend è ponderato in base ai fondamentali che comprende i titoli rappresentanti la fascia più bassa del 25% in termini di capitalizzazione di borsa (small cap) tra quelli ricompresi nell’indice di base WisdomTree Dividend Index of Europe, Far East and Australasia, previa eliminazione dei 300 titoli con la capitalizzazione più elevata. Per essere inseriti nell’indice i titoli devono rispettare dei requisiti in termini di capitalizzazione; liquidità e volumi di scambi sul mercato; importi distribuiti in forma di dividendi; quotazione su mercati regolamentati di determinati Stati. La ponderazione nell’indice è basata sull’importo dei dividendi distribuiti, ed è rivista su base annuale.
Strategia:
L'indice, sebbene geograficamente concentrato in Europa, consente una discreta diversificazione settoriale. L'elevata presenza di titoli appartenenti a settori anticiclici rende questo ETF preferibile nei periodi storici caratterizzati da stagnazione o recessione economica. L'elevata distribuzione dei dividendi, infatti, attenua l'impatto degli scenari negativi.
Fattori di rischio:
L’investimento in questo strumento è caratterizzato da una discreta componente di rischio di cambio per la presenza di titoli di società non dell'area euro. Il rendimento finale è inoltre condizionato dalla dinamica dei tassi di interesse.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dove andrà il Bitcoin alla fine del 2021?
crollerà a 10mila euro
sfonderà quota 100mila euro
salirà intorno ai 70mila euro
rimarrà intorno ai 40-50mila euro

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967