Scheda ETF

Nome: WisdomTree US SmallCap Dividend UCITS ETF

Dati principali

Nome: WisdomTree US SmallCap Dividend UCITS ETF
Sottostante: WisdomTree US SmallCap Dividend Index
Mercato di riferimento: Style
Emittente: WisdomTree
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 15,27 EUR   Data: 28.2.2020   Massimo (giorno): 15,27   Minimo (giorno): 15,27

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,38%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il WisdomTree US SmallCap Dividend UCITS ETF permette di prendere posizione sulle smal cap statunitensi privilegiando i titoli di società con maggiori dividendi distribuiti con la ponderazione dei membri dell'indice sottostante dipendente proprio dall'entità dei dividendi distribuiti. L'ETF applica una replica fisica a campione con la distribuzione di dividendi su base trimestrale.
Sintesi:
Il WisdomTree US SmallCap Dividend UCITS ETF permette di prendere posizione sulle smal cap statunitensi. La ponderazione dei membri dell'indice sottostante dipendente dall'entità dei dividendi distribuiti.
Indice sottostante:
Il WisdomTree US SmallCap Dividend Index è ponderato in base ai fondamentali e comprende i titoli rappresentanti la fascia più bassa del 10% in termini di
capitalizzazione di borsa (small cap) tra quelli ricompresi nell’indice di base WisdomTree Emerging Markets Dividend Index. Per essere inseriti nell’indice i titoli devono rispettare dei requisiti in termini di capitalizzazione; liquidità e volumi di scambi sul mercato; importi distribuiti in forma di dividendi. La ponderazione nell’indice è basata ull’importo dei dividendi distribuiti, ed è rivista su base annuale.
Strategia:
L'indice, sebbene geograficamente concentrato negli Stati Uniti, consente una discreta diversificazione settoriale. L'elevata presenza di titoli appartenenti a settori anticiclici rende questo ETF preferibile nei periodi storici caratterizzati da stagnazione o recessione economica. L'elevata distribuzione dei dividendi, infatti, attenua l'impatto degli scenari negativi.
Fattori di rischio:
L’investimento in questo strumento è caratterizzato da rischio di cambio per la presenza di titoli di società non dell'area euro. In particolare l'investitore risulta esposto alle fluttuazioni del cambio tra euro e dollaro. Il rendimento finale è inoltre condizionato dalla dinamica dei tassi di interesse.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it