Scheda ETF

Nome: Lyxor Green Bond (DR) UCITS ETF

Dati principali

Nome: Lyxor Green Bond (DR) UCITS ETF
Sottostante: Solactive Green Bond EUR USD IG Index
Mercato di riferimento: Titoli di Stato
Emittente: Lyxor
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 53,41 EUR   Data: 28.5.2021   Massimo (giorno): 53,45   Minimo (giorno): 53,31

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,25%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Lyxor Green Bond (DR) UCITS ETF consente l'esposizione al mercato dei Green Bond Investment Grade emessi in Euro e in Dollari da stati sovrani, organismi sovranazionali, banche di sviluppo e imprese replicando l'indice Solactive Green Bond EUR USD IG Index; il fondo ha ricevuto la certificazione “Greenfin”, la prima certificazione nazionale per gli investimenti privati nell’economia “Verde” introdotta dal Governo francese alla fine del 20151. E' prevista la replica diretta dell'indice sottostante.
Sintesi:
Il Lyxor Green Bond (DR) UCITS ETF consente l'esposizione al mercato dei Green Bond Investment Grade emessi in Euro e in Dollari.
Indice sottostante:
Il Solactive Green Bond EUR USD IG Index rappresentativo della performance dei Green Bonds investment-grade emessi in Euro e in Dollari da stati sovrani, organismi sovranazionali, banche di sviluppo e imprese.
Strategia:
I Green Bonds sono titoli dedicati esclusivamente al finanziamento di determinati progetti verdi focalizzati sulla diminuzione delle emissioni di gas serra e sull’aumento dell’adattamento alle conseguenze dei cambiamenti climatici. I componenti dell'indice sono stati certificati come “verdi” dalla Climate Bonds Initiative, un’organizzazione no profit che si occupa proprio della promozione di tali tipi di investimenti.
Fattori di rischio:
L'investitore dell'area euro è esposto al rischio cambio poichè alcune emissioni sono denominate in valuta diversa dall'euro.

Sondaggi

Dove andrà il Bitcoin alla fine del 2021?
crollerà a 10mila euro
sfonderà quota 100mila euro
salirà intorno ai 70mila euro
rimarrà intorno ai 40-50mila euro

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967