Scheda ETF

Nome: UBS Barclays US Liquid Corporates UCITS ETF (Hedged to EUR) A-acc

Dati principali

Nome: UBS Barclays US Liquid Corporates UCITS ETF (Hedged to EUR) A-acc
Sottostante: Barclays Us Liquid Corporates Hedged To Eur Tr
Mercato di riferimento: Obbligazionario Corporate
Emittente: UBS
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 17,654 EUR   Data: 23.5.2019   Massimo (giorno): 17,654   Minimo (giorno): 17,654

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,23%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L'UBS Barclays US Liquid Corporates UCITS ETF (Hedged to EUR) A-acc replica un indice composto da 325 obbligazioni corporate investment-grade a tasso fisso, emesse da meno di due anni da società quotate sui listini USA. Il TER annuo è dello 0,23%. I settori più rappresentati sono il bancario, il consumer non ciclici e il communications. Ha la peculiarità di proteggere dal rischio cambio tra euro e dollaro Usa. Il metodo di replica utilizzato è la replica fisica. E' prevista la distribuzione di dividendi su base semestrale.
Sintesi:
L’UBS Barclays US Liquid Corporates UCITS ETF (Hedged to EUR) A-acc è indicato per chi intende effettuare un investimento diversificato sui corporate bond statunitensi, con l'obiettivo di ottenere un rendimento superiore all’investimento in titoli di Stato.
Indice sottostante:
Il Barclays Us Liquid Corporates Hedged To Eur Tr è composto da obbligazioni societarie statunitensi rating investment grade. Per far parte dell'indice i titoli devono essere stati emessi da società statunitensi con tempo dall’emissione inferiore a 2 anni.
Strategia:
L’investimento è indicato per chi voglia diversificare il proprio portafoglio obbligazionario con bond societari in dollari Usa. Il grado di diversificazione è relativamente elevato sia per numero di titoli sia a livello settoriale, tanto da garantire una sufficiente diversificazione anche se preso singolarmente. Adatto a fasi di espansione monetaria, con tassi di interesse in calo e tassi di inflazione contenuti. Poco adatto quando il clima economico internazionale si rafforza e i tassi di riferimento si innalzano.
Fattori di rischio:
Il rischio dell'investimento è relativamente contenuto data la limitazione imposta al giudizio di merito dei bond che deve essere investment grade. Non è presente il rischio cambio poichè è prevista la neutralizzazione dell'effetto cambio tra euro e dollaro Usa.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]