Scheda ETF

Nome: Ubs Msci Canada Ucits ETF Hedge Eur A-Acc

Dati principali

Nome: Ubs Msci Canada Ucits ETF Hedge Eur A-Acc
Sottostante: MSCI Canada 100% Hedged to Eur Trn
Mercato di riferimento: azionario
Emittente: UBS
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 16,79 EUR   Data: 5.6.2020   Massimo (giorno): 16,79   Minimo (giorno): 16,718

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi -2,19
6 mesi 7,18
12 mesi 7,18
36 mesi 6,7
  val.
Costi gestione annui 0,43%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L'UBS MSCI Canada Ucits ETF Hedge Eur A-Acc replica il rendimento delle azioni ad alta e media capitalizzazione del mercato azionario canadese ed è ponderato sulla base della capitalizzazione di mercato. I titoli facenti parte del paniere sono un centinaio e nessuno arriva a pesare il 10% del totale.
L’ETF investe in titoli fisici e ha una copertura valutaria che permette agli investitori di coprire l’esposizione in valuta in un’unica transazione, senza dover monitorare e tenere aperta un’altra posizione. Non vengono distribuiti dividendi.
Sintesi:
L'UBS MSCI Canada Ucits ETF Hedge Eur A-Acc permette di effettuare un investimento focalizzato nel Canada, secondo Paese del Nordamerica dietro gli Stati Uniti, senza incorrere nel rischio cambio.
Indice sottostante:
L'Msci Canada è composto da un centinaio di azioni ad alta e media capitalizzazione del mercato azionario canadese ed è ponderato sulla base della capitalizzazione di mercato. A livello settoriale a prevalere sono i titoli finanziari e quelli delle risorse di base che rendono l’indice abbastanza correlato con l’andamento del ciclo economico e l’evoluzione dei prezzi delle materie prime.
Strategia:
Questo ETF è adatto a chi voglia prendere posizione sul mercato azionario canadese. Investimento che consente una distreta diversificazione settoriale anche se a prevalere sono i titoli finanziari e quelli delle risorse di base che rendono l’indice abbastanza correlato con l’andamento del ciclo economico e all’evoluzione dei prezzi delle materie prime.
Fattori di rischio:
Il numero elevato di titoli permette una discreta diversificazione del rischio. Il rischio Paese è limitato visto che il Canada è una delle economie avanzate più solide. Essendo il Canada un esportatore di petrolio, la sua economia risulta in parte influenzata dalle fluttuazioni dei prezzi del petrolio. Non è presente rischio cambio poiché l'ETF prevede un meccanismo di copertura delle fluttuazioni tra euro e dollaro canadese.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it