Scheda ETF

Nome: Lyxor Ucits ETF Eurostoxx 50 Daily Double Short

Dati principali

Nome: Lyxor Ucits ETF Eurostoxx 50 Daily Double Short
Sottostante: Euro Stoxx 50 Double Short Daily
Mercato di riferimento: Short
Emittente: Lyxor
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 4,796 EUR   Data: 1.4.2020   Massimo (giorno): 4,887   Minimo (giorno): 4,73

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi 34,49
6 mesi -35,54
12 mesi -35,54
36 mesi -55,13
  val.
Costi gestione annui 0,60%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Questo ETF strutturato replica all'inverso con effetto leva l'andamento dell'indice azionario Euro Stoxx 50 total return. L'obiettivo del fondo è quello di assumere un'esposizione inversa con leva 2 sia al rialzo che al ribasso all'indice Euro Stoxx 50 Total Return. Così su base giornaliera, in caso di ribasso dell'indice di riferimento il valore patrimoniale netto aumenterà in misura amplificata del 200%, mentre in caso di rialzo dell'indice, il valore patrimoniale netto diminuirà in misura amplificata del 200% e gli investitori non trarranno beneficio dal rialzo dell'indice.
Sintesi:
Un Etf che consente, attraverso l’acquisto di un singolo strumento, di assumere una posizione a leva sul mercato azionario europeo. L'obiettivo del fondo è quello di ottenere il doppio della performance inversa dell'indice di riferimento.
Indice sottostante:
L'indice Euro Stoxx 50 Double Short Daily riflette in maniera inversa e a leva del 200% la performance dell'indice Euro Stoxx 50 total return. L'indice è composto da 50 titoli di società dell'area euro. I settori più rappresentati sono le banche, le assicurazioni, ma anche i settori petrolifero, tecnologico e delle telecomunicazioni dell'Eurozona, in particolare Francia e Germania. Un deprezzamento dell'indice delle blue chips europee viene tramutato in un apprezzamento più che proporzionale dell'Etf e viceversa.
Strategia:
L'Etf, vista la sua natura speculativa, si rivolge a investitori attivi ed esperti, con un'adeguata conoscenza del meccanismo dell'effetto leva. I sottoscrittori puntano su un'evoluzione sfavorevole dell'indice di riferimento nel periodo di investimento, di cui beneficeranno in maniera amplificata, accettando il rischio di una perdita in conto capitale più significativa in caso di andamento opposto dell'indice. Ideale per chi vuole rendere il proprio portafoglio titoli più dinamico attraverso una maggiore assunzione di rischi.
Fattori di rischio:
Di fatto il sottostante è l'indice Euro Stoxx 50 Total return, quindi l’investitore domestico non è esposto nei confronti del rischio di cambio. C'è tuttavia una forte componente speculativa e il titolare non ha nessuna protezione, quindi il rischio è quello di perdere l'intero ammontare del capitale in caso di rialzo dell'indice di riferimento.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it