Scheda ETF

Nome: Lyxor Ucits ETF Euro Stoxx 50 Daily Short

Dati principali

Nome: Lyxor Ucits ETF Euro Stoxx 50 Daily Short
Sottostante: Euro Stoxx 50 Daily Short
Mercato di riferimento: Short
Emittente: Lyxor
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 19,66 EUR   Data: 1.4.2020   Massimo (giorno): 19,7   Minimo (giorno): 19,46

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi 19,33
6 mesi -11,12
12 mesi -11,12
36 mesi -12,51
  val.
Costi gestione annui 0,40%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Lyxor Ucits ETF Euro Stoxx 50 Daily Short replica all'inverso l'andamento delle 50 principali blue chip europee. Consente di realizzare una strategia ribassista (short) sul mercato europeo. Può essere utilizzato indifferentemente per strategie direzionali ribassiste o per effettuare strategie di copertura di un portafoglio azionario. Il fondo investe il proprio patrimonio in titoli fisici (non necessariamente quelli dell'indice) e si espone, in maniera residuale, ad un contratto derivato di scambio a termine (OTC swap) che ha lo scopo di riallineare il rendimento dei titoli nel patrimonio del fondo con il rendimento dell'indice sottostante.
Sintesi:
Il Lyxor Ucits ETF Euro Stoxx 50 Daily Short permette, attraverso l’acquisto di un singolo strumento, di assumere una posizione ribassista sul mercato azionario europeo. E’ adatto a chi abbia una visione ribassista sul mercato o a chi desideri hedgiare parzialmente o completamente il proprio portafoglio titoli senza doverlo disinvestire.
Indice sottostante:
L'Euro Stoxx 50 Daily Short offre un rendimento giornaliero pari all’inverso della performance dell’Euro Stoxx 50 Total Return più l’interesse al tasso giornaliero EONIA pagabile sul doppio del valore di chiusura dell’indice e meno gli oneri connessi alla vendita allo scoperto dei titoli nell’indice EuroStoxx 50. Il sottostante comprende i cinquanta maggiori titoli della Zona Euro, selezionati in base alla capitalizzazione di mercato, la liquidità e la rappresentatività settoriale.
Strategia:
L'Etf si rivolge a chi ha una visione ribassista sul mercato e voglia speculare al ribasso. Un ulteriore utilizzo dello strumento è finalizzato ad adottare strategie di copertura del proprio portafoglio azionario. Chi avesse la necessità di neutralizzare completamente o parzialmente gli effetti negativi di eventuali ribassi del mercato può acquistare questo Etf. Così facendo l’eventuale perdita registrata dal portafoglio azionario verrà compensata (in parte o completamente, dipende dal controvalore investito nell’Etf e dal grado di correlazione tra Etf e titoli detenuti) dal guadagno realizzato dall’Etf. Successivamente, quando l’investitore riterrà oramai superata la fase ribassista dei mercati, potrà chiudere la posizione ribassista vendendo l’Etf e tornando quindi a beneficiare completamente delle performance dei propri titoli. Il vantaggio di questa strategia è quella di neutralizzare le performance ribassiste del mercato attraverso l’acquisto di un singolo prodotto: il tutto senza dover disinvestire le posizioni in essere evitando di andare incontro a ingenti costi per la vendita di numerosi strumenti.
Fattori di rischio:
L’investitore domestico non è esposto, almeno direttamente, nei confronti del rischio di cambio. Il meccanismo del ribilanciamento giornaliero comporta che il riferimento per il calcolo del valore dell’indice a leva è ristabilito ogni giorno. Il risultato dell’investimento può quindi differire rispetto all’inverso dell’andamento dell’indice in considerazione dell’orizzonte temporale nel quale viene ribasato.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it