Piazza Affari prevista piatta in avvio, attenzione a comparto bancario

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

L'angolo del trader

20 luglio 2020 - 08:43

MILANO (Finanza.com) Piazza Affari e le Borse europee sono attese piatte in avvio di seduta, in attesa di sviluppi sul Recovery Fund, il piano da 750 miliardi di euro per il rilancio economico dell'Europa in discussione a Bruxelles. Nel quarto giorno di vertice, che doveva durare inizialmente solo due giorni, i leader Ue starebbero facendo dei progressi per cercare di trovare un compromesso.

Qualche spiraglio di speranza c'è: secondo quanto riportato da alcune fonti sembra che i cosiddetti paesi frugali (i paesi a favore di una rigida ortodossia di bilancio), Olanda in primis con il premier Mark Rutte, abbiano mostrato un'apertura alla proposta di un fondo che eroghi 390 miliardi sotto forma di sussidi e 360 miliardi di euro in prestiti (dunque somme da restituire). Tuttavia, la Francia continuerebbe a insistere sulla proposta di un fondo che comporti aiuti per 400 miliardi di euro e prestiti per 350 miliardi. I leader Ue si riuniranno di nuovo oggi nel Consiglio europeo alle 16 ora italiana.

In assenza di dati macro di rilievo (oggi non è prevista alcuna indicazione macro da Eurozona e Stati Uniti), i mercati guarderanno all'esito del vertice Ue sul Recovery Fund e all'andamento dei contagi da coronavirus nel mondo. A livello societario, prosegue Oltreoceano la stagione dei conti relativi al secondo trimestre, con i risultati di Ibm.

Tra i titoli di Piazza Affari, attenzione al comparto bancario dopo che Intesa Sanpaolo ha rilanciato su Ubi Banca mettendo sul piatto ulteriori 652 milioni di euro cash per convincere i soci Ubi ad aderire all'offerta partita lo scorso 6 luglio. Al corrispettivo in azioni, pari a 1,7 azioni ordinarie di Intesa Sanpaolo di nuova emissione in esecuzione dell’aumento di capitale al servizio dell’Offerta, il cda della banca ha deciso di aggiungere un corrispettivo in denaro pari a 0,57 euro.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967

Finanza.com_notizie