Piazza Affari prevista aprire in rosso su crisi governo, oggi l'asta e il giudizio Fitch

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

L'angolo del trader

9 agosto 2019 - 08:57

MILANO (Finanza.com) Si prevede un avvio in deciso ribasso per Piazza Affari. Se ieri il listino milanese ha snobbato la crisi di governo, chiudendo con un rialzo di circa 1 punto e mezzo percentuale, oggi l'indice Ftse Mib è atteso aprire in profondo rosso. Attenzione anche all'obbligazionario, con lo spread che ieri è tornato a salire riportandosi sopra quota 200 punti base. Oggi è prevista l'asta del Tesoro di titoli annuali per 6,5 miliardi. Ma soprattutto è atteso il verdetto dell'agenzia di rating Fitch sull'Italia. Il suo giudizio, attualmente al gradino BBB-, potrebbe peggiorare viste le crescenti difficoltà politiche.

Previsto avvio in moderato calo per le Borse europee. Sui mercati internazionali tornano le tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Secondo l'agenzia Bloomberg, la Casa Bianca starebbe rimandando la decisione in merito alla concessione di licenze alle aziende tecnologiche statunitensi per consentire loro di tornare a fare affari con la cinese Huawei. Una reazione in risposta alla decisione del governo cinese di sospendere l'acquisto di prodotti agricoli statunitensi.

In questo quadro, i listini asiatici si sono mossi in ordine sparso. Tokyo ha chiuso in rialzo (Nikkei +0,44%) grazie al dato sul Pil migliore delle attese, mentre Shanghai e Hong Kong hanno imboccato la via dei ribassi.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]

Finanza.com_notizie