Piazza Affari e Borse europee verso nuovi rialzi in avvio dopo ok al maxi piano Usa

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

L'angolo del trader

25 marzo 2020 - 08:48

MILANO (Finanza.com) Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero proseguire i guadagni di ieri e aprire in rialzo. Dopo una lunga trattativa, la Casa Bianca e il Congresso Usa hanno raggiunto l'accordo sul disegno di legge che prevede un piano di sostegno da 2 trilioni di dollari (2.000 miliardi di dollari) per contrastare gli effetti economici del coronavirus. Il piano prevede tra le misure un programma di prestiti alle piccole e medie imprese, assegni per le famiglie e per i lavoratori che hanno perso anche temporaneamente l'occupazione.

Proprio la prospettiva di questo piano di rilancio ha sostenuto Wall Street che ieri sera ha visto il Dow Jones chiudere con un balzo di oltre 11 punti percentuali. Si tratta del maggior rialzo in una sola sessione dal 1933. Il buon umore si è trasferito sui listini asiatici, tutti in positivo e con Tokyo che è volata di oltre l'8%.

La seduta sarà movimentata anche da alcune indicazioni, tra cui spicca l'aggiornamento sull'inflazione in Gran Bretagna e l'indice Ifo, che misura il sentiment delle imprese in Germania. Per quanto riguarda l'Italia, oggi in Parlamento inizierà l'esame del decreto Cura Italia, mentre alla Camera è in programma un discorso del presidente del consiglio Giuseppe Conte. Ieri in Italia è stato il terzo giorno consecutivo con numeri di contagi da coronavirus in calo. I dati diffusi dalla Protezione Civile hanno evidenziato un totale di 54.030 malati. Ma spicca il rallentamento a 3.612 dei nuovi casi in un solo giorno, rispetto ai +3.780 del giorno precedente.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it

Finanza.com_notizie