Piazza Affari e Borse europee previste poco mosse in avvio, attenzione a Fca

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

L'angolo del trader

15 settembre 2020 - 08:30

MILANO (Finanza.com) Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero avviare gli scambi sulla parità, in un clima improntato alla cautela di fronte al continuo peggioramento della situazione sanitaria legata al coronavirus nel mondo che ha costretto alcuni paesi a imporre nuove misure di confinamento. Dopo Israele, anche il Regno Unito e alcune città della Francia hanno deciso di imporre nuove restrizioni alla luce del continuo aumento dei contagi. Il rimbalzo di Wall Street ieri e le speranze di un vaccino anti-Covid, alimentate dall'annuncio di AstraZeneca di riprendere la sperimentazione, non sembrano essere sufficienti a rassicurare gli operatori.

I listini asiatici si muovono in ordine sparso, nonostante i dati incoraggianti giunti dalla Cina. In particolare, le vendite al dettaglio sono tornate a crescere ad agosto per la prima volta nel 2020, registrando un +0,5% su base annua. Anche la produzione industriale ha mostrato un aumento (+5,6%), facendo meglio del previsto.

A pesare sugli scambi in Europa anche la forza dell'euro alla vigilia dell'annuncio di politica monetaria della Federal Reserve. Il cambio euro/dollaro continua a salire per la quinta giornata consecutiva affacciandosi alla soglia di 1,19.

La seduta sarà movimentata anche da diverse indicazioni macro, tra cui spicca l'inflazione in Italia, l'indice Zew tedesco e la produzione industriale negli Stati Uniti. Si ricorda che oggi inizia la riunione di due giorni del Fomc, il braccio operativo della Fed.

Tra i titoli di Piazza Affari, da monitorare oggi Fca che ha annunciato la modifica dell'accordo di fusione con PSA a causa della pandemia Covid. Confermata la tempistica dell'operazione, il cui closing è fissato entro la fine del primo trimestre 2021.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967

Finanza.com_notizie