News Notiziario Notizie Resto del mondo Forex, annunci Bce e Fed: occhio a reazione euro e dollaro. Dollar Index sui massimi in 20 anni

Forex, annunci Bce e Fed: occhio a reazione euro e dollaro. Dollar Index sui massimi in 20 anni

Occhio, sul mercato del forex, al trend del dollaro e dell’euro, dopo le novità arrivate rispettivamente dalla Fed e dalla Bce. La Fed di Jerome Powell ha annunciato la decisione di alzare i tassi di 75 punti base, al nuovo range compreso tra l’1,5% e l’1,75%, al valore più alto dal periodo precedente l’esplosione della pandemia Covid-19. La stretta di 75 punti base è stata la più sostenuta dal 1994.

La Bce di Christine Lagarde, dopo la riunione di emergenza che è stata indetta nella giornata di ieri, ha reso nota l’intenzione di lavorare a un nuovo strumento contro il rischio di frammentazione dell’euro, praticamente un nuovo scudo anti-spread.

L’euro ha tuttavia perso terreno, in assenza di ulteriori dettagli. Il rapporto euro-dollaro viaggia al momento in calo dello 0,15% a $1,0427.

Il Dollar Index dimostra la sua forza, dopo i massimi degli ultimi 20 anni testati a 105,79 testati alla vigilia, oscillando attorno a 105.

Il dollaro sale anche sullo yen attorno a 134,25, prezzando la divergenza tra la politica monetaria della Fed sempre più restrittiva e la politica ancora ostinatamente espansiva della Bank of Japan, dove i tassi di interesse sono ancora negativi.