Petrolio tocca nuove vette: Wti vicino ai 72$ con accordo Usa-Iran più lontano

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

15 giugno 2021 - 14:17


MILANO (Finanza.com)

I prezzi del petrolio in aumento anche oggi con Brent e WTI in rialzo per la quarta sessione consecutiva. Il WTI segna +1,34% a 71,80 dollari dopo aver toccato un picco a 71,95 $. A dare slancio all'oro nero è l'affievolirsi della prospettiva di un'offerta extra di greggio in arrivo dall'Iran.

Le trattative in corso tra Usa e Iran, con l'obiettivo di rilanciare l'accordo sul nucleare tra i due Paesi e che potrebbe sancire la fine delle restrizioni alle vendite di petrolio iraniano, non stanno portando per ora alcun frutto e un accordo non appare imminente. "Sembra sempre più improbabile che vedremo gli Stati Uniti rientrare nell'accordo nucleare iraniano prima delle elezioni presidenziali iraniane alla fine di questa settimana", argomentano gli esperti di Ing.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967