Coronavirus: conseguenze su domanda petrolio saranno significative, Aie taglia stime 2020

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

13 febbraio 2020 - 11:29

MILANO (Finanza.com)

Le conseguenze del coronavirus sulla domanda mondiale di petrolio saranno significative. A lanciare l’allarme è l'agenzia internazionale dell'energia (Aie) che ha rivisto al ribasso le stime di crescita per il 2020 e ha annunciato la prima contrazione trimestrale in più di dieci anni. Nel dettaglio, l'istituto ha abbassato di 365mila barili al giorno la crescita della domanda di petrolio globale rispetto alla previsione precedente di 825mila (la più bassa dal 2011).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it