Valute: euro-sterlina accelera al ribasso dopo aver toccato quota 0,87 (trader)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessio Trappolini

9 marzo 2017 - 14:32


MILANO (Finanza.com)

Il cambio fra euro e sterlina ha accelerato al ribasso dopo la diffusione del comunicato Bce sulle condizioni di politica monetaria, rimaste di fatto inalterate su tutto il 2017.

Le quotazioni sono tornate sui livelli di questa notte sotto le 0,867 sterline dopo il massimo relativo da oltre un mese (18 gennaio scorso) toccato a 0,87 sterline a metà mattinata.

“Il massimo intraday toccato questa mattina a 0,87 sterline rappresenta un livello fondamentale perché vi si trova in transito una resistenza dinamica di medio periodo che fino ad ora ha arginato l’eccessivo deprezzamento della valuta britannica ostacolando rialzi eccessivi del cambio contro la moneta unica”, ha detto un trader.
Tutte le notizie su: 2017, forex, euro, sterlina

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967