Oro sale, investitori corrono verso i beni rifugio con contagi Coronavirus

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

24 febbraio 2020 - 08:08

MILANO (Finanza.com)

Non si arresta la corsa dell'oro che inizia la settimana in deciso rialzo: le quotazioni del metallo giallo salgono dell'1,20% a 1.669,75 dollari l'oncia. A spingere gli investitori verso il bene rifugio per eccellenza ci sono i timori per il coronavirus, e in particolare la propagazione dei contagi al di fuori della Cina, colpendo Paesi come l'Italia e la Corea del Sud. In particolare, l'Italia è il paese ex Asia più colpito dal coronavirus, con 152 casi di persone infettate e tre decessi a causa della malattia del coronavirus COVID-19.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967