Oro alla finestra in attesa del discorso di Powell a Jackson Hole (analisti)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

23 agosto 2019 - 11:06

MILANO (Finanza.com)

Anche l'oro è alla finestra in attesa del discorso del presidente della Federal Reserve (Fed), Jerome Powell, a Jackson Hole, ma anche degli ulteriori input che potrebbero arrivare dalle altre banche centrali. Aspettando l'intervento di Powell che inizierà alle 16 ora italiana, le quotazioni del metallo giallo mostrano un calo di circa lo 0,14 per cento.

"Negli ultimi giorni l'attenzione è stata sulla guerra commerciale tra USA e Cina, ma oggi torniamo al tema delle banche centrali e delle decisioni accomodanti - sottolinea Carlo Alberto De Casa, capo analista di ActivTrades -. I mercati stanno scontando un taglio dei tassi da parte della Fed per settembre, mentre un altro taglio dello 0,25% è previsto per la riunione dell'11 dicembre. Qualsiasi decisione al di fuori delle previsioni muoverà i mercati di conseguenza".

Da un punto di vista tecnico, aggiunge De Casa, stiamo assistendo a una temporanea debolezza dell'oro ma la tendenza principale rimane solida, con una prima resistenza posizionata a 1.535 dollari l'oncia, il picco raggiunto la scorsa settimana.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]