Bailey (Bank of England): bitcoin e altre cripto non hanno valore intrinseco, c'è rischio di perdere tutto

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

7 maggio 2021 - 14:20

MILANO (Finanza.com)

Il governatore della Bank of England (BOE), Andrew Bailey, non usa giri di parole sulle criptovalute.“Non hanno valore intrinseco. Ciò non significa che le persone non diano valore a loro, perché possono avere un valore estrinseco”, ha detto ieri il numero uno della banca centrale britannica rispondendo a una domanda sull'impennata dei prezzi delle criptovalute.

“Investire in criptovalute, o investimenti e prestiti ad essi collegati, comporta generalmente l’assunzione di rischi molto elevati con il denaro degli investitori. Se i consumatori investono in questi tipi di prodotti, dovrebbero essere pronti a perdere tutti i loro soldi”, ha tagliato corto Bailey che già nel 2017, quando era a capo della Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito, si era espresso con tali toni prima che il valore del bitcoin si sgonfiasse da 20.000 a 3.112 $ nel giro di un anno.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967