News Notiziario Notizie Altri paesi Europa Petrolio ancora rialzista sostenuto da incertezza su offerta russa

Petrolio ancora rialzista sostenuto da incertezza su offerta russa

Movimenti ancora positivi per il petrolio, con il Brent che torna ad avvicinarsi alla soglia dei 100 dollari al barile. In generale, i mercati energetici continuano ad essere sostenuti dall’incertezza generata sull’offerta russa. Ieri il Brent è salito di oltre il 4% ieri a seguito delle sanzioni alla Russia (in particolare quelle alle banche russe legate al SWIFT), mentre l’escalation delle tensioni avrebbe solo ulteriormente sostenuto i prezzi. “Riteniamo che il mercato abbia scontato alcune interruzioni limitate dell’approvvigionamento, ma di certo non uno scenario di sanzioni sulle esportazioni di energia”, commentano gli esperti di Ing.