Forex: nuove sanzioni spingono al ribasso il rublo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

9 agosto 2018 - 12:54

MILANO (Finanza.com)

Le indiscrezioni su nuove sanzioni spingono al rialzo il cambio dollaro/rublo, salito oggi fino a 66,675 rub, il livello maggiore dall’agosto 2016. La mossa di Washington è legata all’assassinio dell’ex spia russa Sergej Skripal e di sua figlia Julia il 4 marzo 2018 a Salisbury, nel Regno Unito. Il cross nelle ultime cinque sedute ha segnato un incremento di oltre 4 punti percentuali portando il saldo 2018 a +14,3%.

Tutte le notizie su: russia, forex

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967