Banca Carige: Ubs ottimista su nuovo piano, target alzato a 0,22 euro da 0,19 euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessio Trappolini

4 ottobre 2017 - 15:41

MILANO (Finanza.com)

Ubs ha alzato il prezzo obiettivo su Banca Carige a 0,22 euro dal precedente 0,19 euro, raccomandazione invariata a Neutral. Nel report odierno dal titolo "Cercando di ricominciare", gli esperti della banca d’affari elvetica hanno apprezzato “le misure del nuovo piano perchè vanno nella giusta direzione” anche se allo stesso tempo restano "importanti sfide" per il futuro.

La casa d'affari vede infatti incertezze sia sull’abilità dell'Istituto di credito di recuperare fondi tramite il programma di Lme (liability management exercise), l'aumento di capitale e le cessioni di asset, sia sul raggiungimento degli obiettivi del piano (crescita dei ricavi).

Seconda Ubs, Banca Carige sarà in grado di raggiungere il break even operativo nel 2019 ed un Rote di circa il 4% nel 2020 (6,5% il target della banca). “Il miglioramento dovrebbe essere coadiuvato dal taglio dei costi e dalla riduzione del costo del rischio”, conclude il report, “anche se la vera sfida rimane il recupero dei ricavi commerciali che dipende in parte dal momentum commerciale e dalla crescita dei prestiti”.

Tutte le notizie su: Banca Carige, Ubs, rating

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967