Venezuela, raggiunto accordo con la Russia per ristrutturare debito per 3 mld dollari (stampa)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

15 novembre 2017 - 12:45


MILANO (Finanza.com)

Una
boccata d'ossigeno per il Venezuela. Sull'orlo del fallimento, il paese sudamericano avrebbe raggiunto questa mattina un accordo con la Russia riguardante la ristrutturazione del debito per 3 miliardi di dollari. Lo riportano le agenzie di stampa Reuters e Afp, citando fonti diplomatiche vicine alla vicenda. Le modalità dell'accordo dovrebbero essere rese pubbliche nel corso di una conferenza stampa del ministro venezuelano prevista in giornata. Nei giorni scorsi l'agenzia Standard & Poor's ha dichiarato il Venezuela in default parziale, dopo che il paese non ha onorato alcune scadenze sul debito nel fine settimana.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967