Messico: la sinistra sale al potere, Obrador nuovo presidente

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

2 luglio 2018 - 08:13


MILANO (Finanza.com)

And
res Manuel Lopez Obrador si prepara a diventare il nuovo presidente del Messico. Secondo le prime stime ufficiali, il leader della sinistra ha ottenuto tra il 53 e il 53,8% dei voti nelle elezioni presidenziali di domenica, superando il conservatore Ricardo Anaya con circa il 22% dei voti e anche Jose Antonio Maede del partito rivoluzionario istituzionale, al potere da decenni, con circa il 16%.
Tutte le notizie su: messico

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967