Fmi rimanda tranche da $3 miliardi per Argentina, peso crolla a nuovo minimo record

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

17 settembre 2018 - 07:23

MILANO (Finanza.com)

Il Fondo Monetario Internazionale avrebbe deciso di rimandare l'erogazione della tranche di aiuti del valore di $3 miliardi all'Argentina: tranche che fa parte dei $50 miliardi di bailout concordati a giugno per il paese, colpito da una profonda crisi valutaria.

La notizia ha fatto precipitare ulteriormente il valore del peso argentino, che ha chiuso a un nuovo minimo record nella sessione di venerdì, a 39,9 per dollaro.

Tutte le notizie su: fmi, argentina, peso argentino

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967