Argentina: peso crolla ancora, buca 25 per dollaro. Tensione per asta Lebacs, venduti azioni e bond

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

15 maggio 2018 - 08:27

MILANO (Finanza.com)

Ennesimo crollo del peso argentino, che ha bucato anche la soglia di 25 per dollaro, scendendo alla fine della giornata di contrattazioni a New York a 24,98. Il trend degli ultimi 12 giorni è di un tonfo del 18%.

Sell off anche sui bond e sulle azioni dell'Argentina, con i titoli di stato con scadenza a 100 anni scambiati al di sotto di 86 centesimi di dollaro e gli ETF sull'Argentina in calo di oltre il 2%.

Investitori in allerta in attesa dell'asta mensile dei titoli di stato a breve termine, noti come Lebacs, che sarà indetta nella giornata di oggi e in vista della scadenza di bond, mercoledì, per un valore di 639 miliardi di pesos, 26 miliardi di dollari circa.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967