News Finanza Notizie Mondo Russia, Putin: forniture gas andranno avanti, ma accetteremo solo pagamenti in rubli

Russia, Putin: forniture gas andranno avanti, ma accetteremo solo pagamenti in rubli

Arriva lo schiaffo di Vladimir Putin ai paesi che hanno lanciato sanzioni contro la Russia, a seguito della sua invasione dell’Ucraina, del 24 febbraio scorso. “Abbiamo intenzione di passare ai pagamenti in rubli nelle operazioni di vendita del gas ai paesi non amici”, ha detto il presidente russo. Il che significa, praticamente, che la Russia continuerà a vendere gas – da cui l’Europa e in particolare l’Italia sono fortemente dipendenti – ma accetterà solo pagamenti in rubli, e non in dollari o euro. Putin ha precisato che “i cambiamenti condizioneranno solo la valuta con cui avverranno i pagamenti” e che la Rusia “continuerà a offrire gas in linea con i contratti”.