Nuova doccia fredda su Huawei, ARM interrompe forniture. Rischio 'problemi insormontabili'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

22 maggio 2019 - 14:52

MILANO (Finanza.com)

Un nuovo schiaffo a Huawei è arrivato dal produttore britannico di chip ARM. A seguito dell'inserimento del nome di Huawei nella lista nera degli Stati Uniti, ARM avrebbe deciso di interrompere, infatti, le sue forniture al gigante cinese.

ARM sarebbe suo malgrado influenzata dalla decisione dell'amministrazione Trump di mettereal bando Huawei, in quanto alcuni design dei suoi processori vengono sviluppati in California e Texas.

A riportare la notizia dell'ennesima doccia fredda su Huawei è stato il sito UK BBC.

Nel commentare la storia, la BBC ha reso noto che la decisione di ARM di sospendere il business con Huawei potrebbe provocare per il colosso cinese delle infrastrutture di tlc "problemi insormontabili". Questo, perchè i design di ARM sono utilizzati da diversi altri fornitori di chip. Di conseguenza, Huawei potrebbe trovarsi a corto di rifornimento per i semiconduttori necessari ai suoi smartphone o alle sue reti.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]