Moderna: accordo con Israele per fornitura vaccini anti-Covid nel 2022, dosi anche contro varianti virus

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

21 aprile 2021 - 15:04

MILANO (Finanza.com)

Titolo Moderna sotto i riflettori, dopo la notizia relativa al nuovo accordo che la società farmaceutica Usa produttrice del vaccino anti-Covid-19 ha raggiunto con Israele per il 2022.

Con l'accordo, che ha per oggetto i vaccini Moderna, Israele si è aggiudicata anche l'opzione di acquistare vaccini prodotti per il trattamento di varianti specifiche del coronavirus.

Il titolo Moderna è salito in premercato fino a +1,1% per poi rallentare tuttavia dello 0,50% a mezz'ora circa dall'inizio delle contrattazioni.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967