News Finanza Notizie Mondo Musk indica tre questioni da risolvere per proseguire con l’acquisto di Twitter

Musk indica tre questioni da risolvere per proseguire con l’acquisto di Twitter

La soap opera Musk-Twitter continua con piena forza.

In occasione del Qatar Economic Forum, il fondatore di Tesla, Elon Musk ha detto che ci sono ancora alcune questioni irrisolte su Twitter. L’uomo più ricco del mondo ha citati tre problematiche da risolvere prima di proseguire con l’acquisizione della piattaforma social: la questione sulla percentuale dei bot presenti su Twitter, la questione riguardante la porzione di debito e se gli azionisti voteranno a favore del deal. Musk ha inoltre affermato che vorrebbe sospendere l’operazione d’acquisizione finché non scopre quanti degli utenti di Twitter sono realmente account reali. Qualche settimana fa il CEO di Tesla ha presentato una lettera formale alla Securities and Exchange Commission (la Consob americana) in cui ha detto ai dirigenti di Twitter che abbandonerebbe l’accordo se la società non avrebbe fatto di più per dimostrare la dimensione della sua base di utenti.

Twitter ha risposto concedendo l’accesso a Musk alla propria data base di tweet pubblici, anche se non è chiaro se quei dati, in particolare, sono davvero utili per calcolare il numero di bot attivi su 

Twitter.

Al Qatar Economic Forum Musk ha sottolineato che si sarebbe concentrato sulla “guida del prodotto” a Twitter senza essere per forza CEO della società.

Il titolo Twitter prosegue in rialzo del 2% a quota 38,57 dollari qualche minuto dopo l’apertura della seduta di Wall Street.