Wall Street riprende quota dimenticando rischi recessivi, vola Nvidia e GE si rialza

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

16 agosto 2019 - 17:06

MILANO (Finanza.com)

Prima ora e mezza di contrattazioni in crescendo per Wall Street con Dow Jones e S&P 500 che salgono dell'1,5% circa. Meglio fa il Nasdaq Composite con +1,7%. La spinta arriva dai conti di Nvidia, andati oltre le attese. IL titolo sale del 7%.

Tentativo di recupero per General Electric (GE) che sale del 6,8% dopo il tonfo dell'11,3% di ieri in scia all'accusa di frode da parte del'investigatore finanziario Harry Markopolos. Gli analisti non sono convinti delle accuse e il mercato vede con favore gli acquisti di titoli GE fatti dal suo ceo Larry Culp proprio ieri mentre il titolo era in forte affanno.

Dal fronte macro, dopo i timori recessivi sollevati dall'inversione della curva dei rendimenti, oggi è arrivata la lettura preliminare di agosto la fiducia dei consumatori calcolata dall'Università del Michigan che si è attestata a 92,1 punti a fronte dei 98,4 della passata rilevazione. Si tratta del livello più basso a 7 mesi. Il mercato si attendeva un dato pari a 97,2.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]