Trump va all'attacco dei manager case auto

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

22 agosto 2019 - 08:43

MILANO (Finanza.com)

Il presidente Usa, Donald Trump, passa all'attacco dei manager delle case automobilistiche americane. E come spesso accade l'attacco è sferrato da Twitter. "I leggendari Henry Ford e Alfred P. Sloan, i fondatori di Ford Motor Company e di General Motors, si stanno rivoltando nella tomba di fronte alla debolezza degli attuali dirigenti delle case automobilistiche disposti a spendere più soldi su un'auto non sicura e che costa ai consumatori 3.000 in più. Pazzesco!", torna a scrivere sul social il numero uno della Casa Bianca. Un nuovo messaggio arrivato dopo che i big dell'auto sembrerebbero non avere accolto con entusiasmo la sua proposta sulle emissioni.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]