Trump rilancia: accordo piano fiscale da oltre 1.800 mld $ prima delle elezioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

15 ottobre 2020 - 17:08

MILANO (Finanza.com)

Don
ald Trump prova a tenere accesa la speranza di un accordo sul nuovo piano di stimoli fiscali prima delle elezioni. Il presidente statunitense ha detto oggi che un accordo prima delle elezioni è "ancora possibile", dando la colpa ai democratici della mancata intesa. Trump si è detto disponibile a sostenere un piano da oltre 1.800 miliardi di dollari, ossia di entità superiore alla precedente proposta respinta dalla speaker della Camera, la democratica Nancy Pelosi.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967