Trump pro-tassi negativi: 'la Fed dovrebbe tagliare i tassi a zero o anche a meno

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

11 settembre 2019 - 13:36

MILANO (Finanza.com)

Donald Trump a favore dei tassi negativi in stile Bce o Bank of Japan? Ma anche Swiss National Bank? A leggere i suoi post su Twitter, la risposta è affermativa. Nuovi pesanti affondi vengono lanciati contro la Fed di Jerome Powell:

"La Federal Reserve dovrebbe abbassare i nostri tassi di interesse a zero, o anche a meno, e poi dovrebbe iniziare a rifinanziare il nostro debito. LA SPESA PER INTERESSI POTREBBE ESSERE ABBASSATA, allo stesso tempo allungando in modo considerevole la scadenza (dei titoli). Abbiamo una grande moneta, il potere, e un bilancio...".

Così continua in un altro tweet:

"Gli Usa dovrebbero pagare sempre il tasso di interesse più basso. Ma quale inflazione! E' solo l'ingenuità di Jay Powell e della Federal Reserve che non ci permette di fare quello che gli altri paesi stanno già facendo! Stiamo perdendo l'opportunità della vita per colpa di fessi!"

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]