Trump ancora contro Twitter: 'non fa niente contro menzogne Cina, Section 230 va revocata'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

29 maggio 2020 - 13:56

MILANO (Finanza.com)

Donald Trump continua ad accanirsi contro Twitter. In un tweet appena postato, il presidente americano scrive che "Twitter non sta facendo niente contro tutte le menzogne e la propaganda della Cina e del Partito democratico di sinistra radicale".

"Hanno preso di mira i repubblicani, i conservatori e il presidente degli Stati Uniti - ha tuonato Trump - La Section 230 dovrebbe essere revocata dal Congresso! Fino a quel momento, sarà regolamentata!".

La Section 230 del Communications Decency Act è la norma del 1996 che ha disciplinato l'utilizzo di Internet, stabilendo che i siti web non devono rispondere legalmente dei materiali e delle dichiarazioni che vengono postati dai loro utenti.

Varata nel 1996, la norma contempla alcune eccezioni, nel caso in cui vengano pubblicati commenti in violazione della legge d'autore, relativi allo sfruttamento della prostituzione e/o in violazione della legge federale penale.

Tutte le notizie su: donald trump, twitter, Section 230, internet

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967