Rivoluzione Apple Watch, non ha più bisogno dell'iPhone. Con Family Setup e Schooltime genitori e scuole più tranquilli

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

16 settembre 2020 - 08:52

MILANO (Finanza.com)

Da accessorio a prodotto di punta, che non ha neanche più bisogno dell'iPhone. Tra gli annunci che sono stati snocciolati ieri da Apple, nel giorno dell'Evento Apple, la rivoluzione Apple Watch. Da quando è stato lanciato sui mercati cinque anni fa, il prodotto ha sempre avuto bisogno della stampella di un iPhone connesso VIA Bluetooth, per funzionare.

Ma ora, grazie al lancio di un nuovo servizio battezzato Family Setup, rivolto ai bambini e ai più anziani che non hanno a disposizione uno smartphone, Apple Watch diventerà uno strimento comodo per fare telefonate, scambiare SMS e condividere la propria posizione GPS con altri membri della famiglia.

Il prodotto richiede che, nella famiglia, ci sia una persona che ricopra il ruolo di "amministratore" e che abbia un iPhone. Tuttavia, una volta collegato, l'orologio disporrà di un proprio numero di telefono e potrà garantire la comunicazione via telefonate o SMS senza aver bisogno di essere connesso a un iPhone. Dispositivo sicuramente molto utile per motivi di sicurezza, per i genitori che non vogliono acquistare un iPhone ai loro figli, e per i più anziani che non vogliono essere dipendenti da uno smartphone, o non sono interessati a smanettarli.

Ancora, a favore della comunità dei genitori - segmento di mercato verso cui Apple è sempre più proiettata - l'Apple Watch consentirà ai papà e alle mamme di decidere quali saranno i numeri che il dispositivo potrà contattare, una volta indossato dal figlio, ricevendo una notifica automatica sul luogo in cui i figli si troveranno.

Un servizio chiamato Schooltime impedirà inoltre all'utente di accedere alle APP in alcuni orari prestabilisti, come quelli in cui, per esempio, i figli si trovano in classe. E c'è anche un modo con cui i genitori potranno spedire soldi, che l'utente potrà spendere attraverso Apple Pay.

Apple Watch, che già oggi è il principale prodotto della divisione di accessori e dispositivi indossabili di Apple, ha assicurato nel 2019 un fatturato di $24,5 miliardi. Apple è leader nella consegna di prodotti indossabili, tanto che nel secondo trimestre del 2020 ha detenuto una quota del mercato pari al 34,2%, stando alle stime elaborate dal gruppo IDC.

Da segnalare che Family Setup richiede almeno la versione Apple Watch Series 4. L'Apple Watch più economico tra le nuove versioni che offre questo servizio è l' Apple Watch SE con wireless, che costa  $329.

 

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967