Ray Dalio: siamo in fase pre-bolla, probabilità recessione Usa entro Election Day 2020 è del 70%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

1 marzo 2018 - 11:38

MILANO (Finanza.com)

Ray Dalio, fondatore dell'hedge fund numero uno al mondo Bridgewater Associates, noto in Italia soprattutto per la sua decisione di scommettere contro Piazza Affari, ha sottolineato che gli Usa versano in una "fase di pre-bolla".

In un discorso proferito all'Istituto di politica dell'Harvard Kennedy School, Dalio ha detto inoltre di intravedere una maggiore probabilità che l'America finisca in recessione.

"Credo che siamo in una fase di pre-bolla che potrebbe trasformarsi in fase di bolla", ha detto Dalio.

A suo avviso, la probabilità che una recessione colpisca l'America entro il 2020, anno dell'Election Day, è pari al 70%: una view che conferma anche quanto scritto in un post pubblicato su LinkedIn, dove il numero uno di Bridgewater Associates ha sottolineato che "i rischi di una recessione nei prossimi 18-24 anni stanno aumentando".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967