News Finanza Notizie Mondo Petrolio e gas russi: Biden annuncia l’embargo e avverte consumatori: prezzi alla pompa saliranno ancora

Petrolio e gas russi: Biden annuncia l’embargo e avverte consumatori: prezzi alla pompa saliranno ancora

Il presidente americano Joe Biden ha annunciato l’embargo sul petrolio, sul gas e sull’energia della Russia, vietando così le importazioni Usa di queste materie prime.

“Sono qui oggi per annunciare che gli Stati Uniti stanno prendendo di mira la principale arteria dell’economia russa. Metteremo al bando tutte le importazioni di petrolio, gas ed energia russi – ha detto Biden, parlando dalla Casa Bianca – Questo significa che il petrolio russo non sarà più accettato dai porti americani e che il popolo americano sferrerà un altro attacco potente alla macchina da guerra di Putin”.

“Questo – ha aggiunto Biden – è un’altra misura che stiamo adottando per infliggere un’ulteriore sofferenza a Putin”.

Biden ha avvertito che l’embargo potrebbe ulteriormente pesare sui consumatori, con i prezzi della benzina che potrebbero continuare a salire.

“Con questa mossa, saliranno ulteriormente”, ha detto il presidente americano, che ha aggiunto che la Casa Bianca ha deciso di liberare il petrolio contenuto nelle riserve strategiche per aumentare l’offerta e cercare di porre un freno all’ascesa dei prezzi.