News Finanza Notizie Mondo PIL USA: Goldman taglia stime sia per 2022 che per 2023

PIL USA: Goldman taglia stime sia per 2022 che per 2023

Gli economisti di Goldman Sachs hanno rivisto al ribasso le loro stime di crescita economica degli Stati Uniti. Le nuove previsioni indicano per l’economia a stelle e strisce un’espansione al ritmo del 2,4% nel 2022 dal 2,6% precedentemente previsto. Tagliate in maniera più marcata le previsioni per il prossimo anno a +1,6% dal 2,2% indicato in precedenza. Questo è considerato un “necessario rallentamento della crescita” per aiutare a mantenere stabile la crescita dei salari e ridurre l’inflazione. Goldman ritiene probabile che la disoccupazione aumenti, anche se non pensa che ci sarà un forte aumento.