Mnuchin: "Nella 'fase due' non ci sarà rimozione completa dazi Usa-Cina"

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

21 gennaio 2020 - 15:14

MILANO (Finanza.com)

Non tutti i dazi in vigore tra Usa e Cina verranno rimossi nella fase due dell’accordo commerciale tra Washington e Pechino. Così il segretario al Tesoro Usa, Steven Mnuchin intervistato dal Wall Street Journal, sottolineando che “la fase due non sarà necessariamente un 'big bang' che rimuove tutti i dazi”. “Potremmo fare un 'fase due A' e potremmo togliere alcuni dazi. Potremmo farlo a tappe” ha spiegato Mnuchin confermando che l'amministrazione Trump proporrà un taglio alle tasse delle classe media quest'anno, “il taglio delle tasse 2.0”. “Ulteriori tagli alle tasse della classe media...Ci stiamo lavorando e lo annunceremo a breve” ha concluso.

Tutte le notizie su: dazi

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967