Gm torna sopra quota 40 dollari per la prima volta dal bailout

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

6 dicembre 2013 - 19:47

MILANO (Finanza.com)

Nuovo massimo post-bailout per General Motors. Per la prima volta dopo il salvataggio governativo, il titolo Gm oggi è tornato a superare i 40 dollari toccando un massimo da 40,35 dollari. Attualmente l’azione della casa statunitense passa di mano a 40,31 dollari, il 3,12% in più rispetto al dato precedente.

A novembre la casa di Detroit ha registrato vendite statunitensi in crescita del 13,7% a 212.060 unità grazie al buon andamento delle vendite di Suv, pickup e auto di fascia alta. Per quanto riguarda novembre, si tratta del risultato migliore degli ultimi sei anni.

Tutte le notizie su: general motors, bailout, salvataggio

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967