Future Usa sotto pressione su timori coronavirus

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

27 gennaio 2020 - 14:26

MILANO (Finanza.com)

Anche per Wall Street si preannuncia un avvio di contrattazioni in rosso. Lo segnala l'andamento dei future sui principali indici Usa che, a circa un'ora dall'avvio delle contrattazioni, si muovono in territorio negativo: il future sul Dow Jones cede l'1,55%, mentre il contratto sull'S&P 500 e sul Nasdaq 100 lasciano sul terreno rispettivamente l'1,5% e l'1,85%. Crescono i timori per le conseguenze del coronavirus cinese, con il bilancio delle vittime e il numero di contagiati che si continua a salire rispetto alla scorsa settimana.
A livello societario si guarda alla stagione delle trimestrali, che a partire da domani vede in primo piano i conti di Apple, Facebook e Amazon.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it