Facebook: bilancio II trimestre batte stime con crescita fatturato a record da 2016. Ma outlook delude, titolo fino a -5%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

29 luglio 2021 - 07:48


MILANO (Finanza.com)

Facebook ha annunciato di aver concluso il secondo trimestre dell'anno con utili e un fatturato migliori delle attese; il titolo è scivolato tuttavia fino a -5% nelle contrattazioni afterhours di Wall Street, dopo che il colosso fondato e gestito da Mark Zuckerberg ha detto di prevedere un rallentamento della crescita del fatturato nei prossimi trimestri.

In particolare, nel secondo trimestre, l'utile per azione si è attestato su base adjusted a $3,61, rispetto ai $3,03 per azione attesi dagli analisti.

Il fatturato è stato pari a $29,08 miliardi, rispetto ai $27,89 miliardi stimati, in crescita del 56% su base annua. Gli utenti attivi giornalieri sono stati pari a 1,91 miliardi, come da attese. Gli utenti attivi mensile si sono attestati a 2,90 miliardi, rispetto ai 2,91 miliardi stimati. Il fatturato medio per utente è stato pari a $10,12, contro i $9,66 previsti.

La crescita del fatturato, pari a +56% su base annua, ha segnato il record dal 2016, accelerando rispetto al 48% del primo trimestre dell'anno.

Facebook ha detto di prevedere tuttavia che "i tassi di crescita del fatturato totale, su base annua, decelereranno in modo significativo a livello sequenziale dopo periodi di continua crescita a ritmi solidi".

Il titolo riduce le perdite sofferte in afterhours a -3,5%.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967